Stampa
Categoria: Auto motori e novità
Visite: 1797

“E’ una ragazza appassionata, avrà pure qualche possibilità ma la velocità auto in pista è proibita a chi non ha …..sostanza”, dice di Carlotta Fedeli,bella pilota romana 23enne ,Max, uno dei suoi tanti fans capitolini che l’hanno seguita domenica sul circuito siciliano di Pergusa dove ha conquistato due ottimi terzi posti nella Seat Ibiza Cup. In virtù dei quali ora è leader del campionato endurance monomarca, alla vigilia della prova in programma a settembre all’autodromo di Vallelunga.

“Ho intenzione di vincere davanti al pubblico di casa quel titolo che mi è sfuggito per poco nel 2014”, dice determinata con decisione questa pilota di carattere. Anche se i diretti rivali Gabriele Volpato,  Gabriele Torelli, Peter Wyhinny ,direttore generale SEAT Italia, e Roberto Ferri, non si faranno di certo da parte.

Un duello tra bravura, grinta e, con in più, da parte sua, la graziosa simpatia di Carlotta, forte in pista quasi come le giovani pilote Cerruti e la romana Valentina Albanese.

FR.COL.