una-vita-per-i-motori-slide1

Iniziano stasera alle 22 le prime qualifiche della storica corsa di durata francese: domani giovedì dalle 19 alle 24, seconda e terza sessione di qualifiche poi, SABATO 18 alle 15,00 il via alla fantastica gara.

Record di visitatori: 650.000 le persone che hanno visitato la seconda edizione Torino, 12 giugno 2016

Il weekend dei record si chiude nel segno di Venturi – Gai nel tricolore GT e di Alberto Viberti che interrompe il dominio di Colciago nel Campionato Italiano Turismo.

  • Ford sarà protagonista alla 2a edizione del Salone dell’Auto di Torino Parco Valentino, dove gli oltre 500 mila visitatori attesi dall'8 al 12 giugno potranno ammirare le adrenaliniche Performance Car, dall’iconica ‘muscle car’ Mustang alla nuova Focus RS, versione estrema dell’hatchback dell’Ovale Blu
  • Inoltre, in anteprima nazionale saranno esposte le esclusive interpretazioni Vignale della S-MAX, lo Sport Activity Vehicle, e della nuova Edge, il SUV ‘full size’ di Ford, nello scenario più consono a celebrare la storia e la tradizione del brand Vignale, nato nel 1946 con l’omonima carrozzeria torinese fondata da Alfredo Vignale
  • Per i visitatori della rassegna, presso l’area riservata ai test drive, sarà disponibile la nuova Edge, che completa la famiglia dei SUV Ford, affiancando l’intermedia Kuga e la compatta EcoSport, e che si distingue all’esterno per il design sportivo e l’imponente presenza su strada, e all’interno per lo spazio, la tecnologia e l’atmosfera premium

Il mercato continua a crescere: il bollettino AutoTrend redatto dall’Automobile Club d’Italia conta 189.740 immatricolazioni di automobili a maggio, in aumento del 25,5% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso, alle quali vanno aggiunte le 25.141 prime iscrizioni di motoveicoli al Pubblico Registro Automobilistico, per un incremento del 18,1% rispetto al 2015 delle due ruote. Dall’inizio dell’anno il trend è positivo sia per le due ruote (+18,4%) che per le quattro ruote (+20,2%).

E’ stato siglato oggi 26 maggio un prestigioso accordo fra la casa motociclistica italiana MV AGUSTA e MOTUL,società francese a livello mondiale specializzata nella formulazione, produzione, distribuzione lubrificanti ad alta tecnologia per auto, moto e altri veicoli , rispondenti alle specifiche delle Case costruttrici.

La 61esima edizione del ROMA MOTOR SHOW, una delle più importanti e longeve manifestazioni motoristico espositive romane, si svolgerà anche quest’anno , sabato 14 e domenica 15 maggio, al Centro Congressi di Vallelunga, con la presenza delle più recenti novità automobilistiche nazionali ed estere. INGRESSO GRATUITO.

Antonio Fuoco 20 anni da Cosenza nella Serie GP3, Luca Ghiotto 21 anni da Arzignano (Vicenza) nella GP2, Raffaele Marciello 22 anni da Zurigo nella GP2 e Antonio Giovinazzi 23 anni da Franca (Taranto) nella GP2 team Prema, sono i “4 assi” che correranno quest’anno con il tricolore di ACI Team Italia nelle massime categorie internazionali della stagione automobilistica velocità 2016 su tutti i principali circuiti mondiali, Monza compresa.

La casa del Tridente ha presentato al 14° Salone Internazionale dell’Auto di Pechino, il nuovo SUV LEVANTE che completa la gamma delle offerte nel settore delle auto di lusso, assieme alla Quattroporte e alla Ghibli.

Un plenum di 300 centauri per le dieci gare della Coppa Italia del week end all’autodromo Piero Taruffi. Sabato dal mattino (ore 9) prove di qualificazione delle varie classi.

 

Alle 16, la prima gara seguita un ora dopo dalla seconda. Gruppi, dai 125 ai 1000 cc., con griglie al limite della capienza. Il resto del programma, dalle 10 di domenica.

f.c.

Presentato presso la sede ACI di Roma la Seconda edizione del Report di attività del Comitato PUF (Pneumatici Fuori Uso).

Terminati ieri all’autodromo di Vallelunga i tre giorni di test per l’imminente Campionato Europeo di F3 (24 piloti di 12 nazioni, un solo italiano: Alessio Lorandi), con le Dallara F312 motorizzate Volkswagen, Mercedes.

E’ stata Taormina la splendida cornice della Premiazione dei Campioni Italiani dell’Automobilismo, la festa che l’Automobile Club d’Italia ha dedicato il 6 febbraio ai protagonisti della stagione 2015. La cerimonia ha dato idealmente il via al 2016 agonistico.

Oltre 7.500 lavoratori dell’Automobile Club d’Italia, degli Automobile Club provinciali e delle società collegate ACI, accompagnati dal Presidente dell’Ente Angelo Sticchi Damiani e dal Segretario Generale Maurizio Del Marro, hanno incontrato Papa Francesco nella prima l’udienza giubilare in piazza San Pietro, svolta sabato 30 gennaio.

Oltre 7.500 lavoratori ACI, accompagnati dal Presidente Sticchi Damiani, sono stati ricevuti in udienza da Papa Francesco in Piazza San Pietro. Un saluto particolare del Papa in riconoscimento del lavoro continuo” a salvaguardia della qualità della vita sociale migliorando gli standard di qualità.” Il Papa ha anche auspicato una riduzione dei livelli di inquinamento Ambientale.

L’apertura della stagione 2016 della FIERA DI ROMA, è toccata alla ROMA CLASSIC MOTORS ,una rassegna di oltre 250 auto d’epoca con “pezzi pregevoli” come le Fiat 500 Giardinetta, Topolino, Fiat 509, Balilla, Alfa Romeo Giulia, Maserati d’annata, Mercedes e BMW, tanti ricambi ed accessori auto, moto, ecc.

I soldi per la sicurezza ci sono ha dIchiarato il Presidente ACI Angelo Sticchi Damiani , ma troppi Comuni destinano ad altre voci quanto previsto dalla legge a favore degli automobilisti. Bisogna pertanto prevedere un Nuovo Codice Della Strada con misure sanzionatorie per i comuni inadempienti.

Sarebbe stato meglio tenerla aperta per qualche giorno in più la settantesima EICMA,la più grande esposizione europea di moto, per consentire ai motociclisti DOC, agli aspiranti, tecnici e semplici curiosi,un più comodo ed intenso afflusso di visitatori.

Proprio ieri 20 novembre il Senato ha approvato nell’ambito della legge di stabilità, un emendamento che consentirà all’ACI di finanziare con propri mezzi, il Gran Premio 2016 di Formula 1 all’autodromo di Monza senza alcun onere per la finanza pubblica. Il provvedimento diverrà operativo dopo l’approvazione della Camera dei Deputati.

Fr.Col.

riproduzione riservata

Ieri 18 novembre ,nel Salone della sede sede ACI in Via Marsala a Roma, interessante Conferenza organizzata dall’ AUTOMOBILE CLUB d’ITALIA, giunta alla settantesima edizione e che fino allo scorso anno, fu tenuta a Riva del Garda.

Un “desiderio” automobilistico internazionale ,realizzato dal 53enne imprenditore giapponese Ishikawa Motoaki, con il”meglio” esistente nella categoria Sport CN 2 Avelon Formula, una FERRARI 458 GT ,n° 47 piloti Giancarlo Fisichella, Michele Rugolo e lui stesso: Ishikawa e, 2 van ufficiali della Ferrari, un mezzo officina e ben 10 meccanici di Maranello, oltre 8 accompagnatori, interprete, addetto marketing del Giappone:questo il grande “businnes” della Sei Ore di Roma con la tradizionale ed efficace organizzazione del Gruppo Peroni Race,svoltasi all’autodromo di Vallelunga domenica 15 novembre. Con questo “esercito” specializzato Ishikawa è sbarcato martedì 10 novembre all’autodromo campagnanese.

DSCN4924

Scatta al comando la SEAT LEON CUP di FABIAN e SERGIO PERONI, figlio il primo, secondo il padre:due sportivi di famiglia e di” razza automobilistica”.

Un appuntamento classico ed imperdibile sabato 14 e domenica 15 novembre all’autodromo PIERO TARUFFI di Vallelunga, con l’altrettanto storica organizzazione del Peroni Group di Sergio Peroni che la ideò 25 anni fa, nel 1990: la SEI ORE che celebra appunto le “nozze d’argento” con l’impianto capitolino.

C’era un bel sole e la tiepida temperatura delle ottobrate romane, domenica 25 al “Piero Taruffi”, l’autodromo della Capitale, a fare da palcoscenico alla penultima prova del Trofeo Nazionale del Ferrari Club Italia.

Battuta d'arresto nella riduzione delle vittime della strada in Italia, mentre rallenta - ma non si ferma - il calo degli incidenti e dei feriti. Come rileva l'ultimo Rapporto ACI-ISTAT, nel 2014 rispetto al 2013 il numero dei morti sulle nostre strade è diminuito dello 0,6% a fronte di una flessione del 2,5% dei sinistri e del 2,7% dei feriti.

Domenica all’autodromo di Vallelunga si è svolta la penultima prova del Trofeo Ferrari Club Italia, con in pista i gentlemens drivers iscritti al club con sede a Maranello,su vetture stradali dei modelli FERRARI 458, 430 Scuderia,458 Spider Italia,599 f1,430 coupè,360 Modena Spider,430.Coordinati dal Presidente Vincenzo Gibiino hanno corso velocemente. Vincitore assoluto il 48enne piemontese Danilo Paoletti già primo in 3 Trofei Italia.

Era obiettivamente difficile trovare la formula giusta per ricordare un personaggio dalla statura sportiva e umana di Gino De Sanctis, senza eccedere nella retorica.

Il Gino De Sanctis Day del 18 ottobre, organizzato dal Club Amici di Vallelunga con il prezioso aiuto di Lucio e Raimondo, e la signorile ospitalità di Antonio Maglione, c’è riuscito in pieno. Niente pompose commemorazioni, niente discorsi ampollosi, ma semplicemente la ricreazione dell’atmosfera che si viveva a Via Arno a cavallo degli anni cinquanta-sessanta. Come? Intanto con le vetture, alcuni esemplari delle monoposto della casa Casa dei Tre Diamanti, il logo disegnato da Gianni Bulgari, e le due bellissime sport prototipo che hanno scritto tante pagine di gloria.

C’erano circa 200 persone del mondo automobilistico sportivo, giornalistico, piloti “campioni di vittorie storiche”, domenica scorsa nei locali del Club Amici di Vallelunga ospitati nei locali della CAR MAG di Antonio Maglione nella zona industriale di Formello ed hanno partecipato con emozione al” GINO DE SANCTIS DAY”.

Traguardo finale per il GT al Mugello e vincitori sono stati Gattuso-Canè con la Ferrari 458, GTCup: i fratelli Pastorelli con la Porsche 997 e la romana Valentina Albanese (SEAT LEON) il Turismo Endurance.

Fr. Col.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Si è chiusa domenica 11 ottobre alla Fiera di Roma,la seconda edizione del SUPERCAR,salone espositivo delle auto da sogno e delle attività correlate al settore automobilistico che, per il clamoroso Scandalo Emissioni Volkswagen e..dintorni:

BMW, GM, Audi,Skoda, SEAT ecc. ha subito uno scossone “mondiale”.

L’EPA, ossia l’ente che ha scoperto la truffa VW, insiste e non si fermerà ,smascherando le altre case che hanno utilizzato trucchi per far passare i test alle proprie auto.

Infatti, dopo lo” tsunami VW” l’indice europeo ha segnato una diminuzione di tre punti in percentuale rispetto al mese di agosto, sintomo di conseguenze che non si esauriranno in breve.

Informazioni non ufficiali dicono che anche il platino, materia indispensabile per i motori diesel, è crollata ai minimi storici.

Il Sud Africa,maggior produttore al mondo, ,ha rallentato la produzione, affiancato dalla Cina. Questi Paesi influenzano le preoccupazioni per l’uso di queste materie prime,nei convertitori per ridurre le emissioni inquinanti.

L’EPA incrementerà la sua lotta verso tutte le case automobilistiche, dalla FCA (Fiat e Cevy)
alla Mercedes, alla GM e ai marchi giapponesi.

I danni si sentiranno anche nel settore auto italiano dato che sono tante le nostre industrie che lavorano per le case tedesche, e non solo. Si sa che l’8 % dei componenti delle auto prodotte in Germania, provenga da impianti italiani.

Ovviamente bale anche l’inverso:il 16% dei componenti utilizzati dalle case italiane, viene dalle case tedesche. E, per completare il “quadro, ricordiamo che due dei più prestigiosi marchi italiani DUCATI e LAMBORGHINI, con stabilimenti in Italia e oltre 2.000 dipendenti, sono di proprietà Audi VW.

Un eventuale tonfo econmico VW sj sentirà anche in Italia. Fonti:International Business Times: Economia e Finanza.

F.Colucci

L’organizzatore Marco Galletti imprenditore del settore Aereonautico Romano è certo di aumentare il numero dei visitatori (nel 2014 43.000) a oltre 60.000 “protagoniste della manifestazione saranno una sessantina di auto non convenzionali ma UNICHE”.

La più costosa sarà la PAGANI HUAYRA R motore Mercedes valore 2.000.000 di euro, poi la MAZZANTI EVANTRA motore Ford da 1.500.000 di euro.

“Si allarga” ogni giorno quello che è stato definito “il terremoto del gruppo Volkswagen.

La Motorizzazione tedesca interverrà rapidamente per mettere a norma i motori delle sue auto: Audi, Volkswagen SEAT, dovranno adottare i provvedimenti necessari,attraverso i concessionari, per sospendere le vendite delle vetture diesel che montano i propulsori omologati EURO 5. Il provvedimento entrerà in vigore dal 7 ottobre: un termine “stretto” ma deciso “teutonicamente”.

Non poteva capitare in un periodo più….”chiacchierato”…per l’automobile ed “accessori”, questa edizione del famoso salone.

Infatti proprio mentre si sarebbe dovuto parlare soltanto delle oltre 200 novità presentate dalla case automobilistiche internazionali. È,”scoppiato” lo scandalo VOLKSWAGEN.

La casa di Monaco dai colori bianco-celesti, si è affrettata a smentire:”alla BMW non imbrogliamo,siamo ovviamente conformi alle esigenze legali dei vari Paesi e passiamo tutti i test locali”.

Dopo la prova tricolore di due settimane fa a Vallelunga, disturbata dalla pioggia, il” Carrozzone del GT”

E ..annessi, si trasferisce in Romagna sul circuito di Misano, sperando in una giornata di sole.

Dall’incarico importantissimo che aveva assunto qualche mese fa, imponendosi al “rivale” Ferdinand Piech alla guida della VW.

Era stato considerato come il migliore amministratore possibile e sarebbe dovuto rimanere in carica fino al 2016.

Vogliamo chiamarlo “lo scandalo automobilistico Volkswagen”, nato contemporaneamente in USA ed in Germania, che ha inesorabilmente fatto perdere la “facciata” all’industria di Wolfsburg, sul piano della credibilità ed anche su quello delle quotazioni nella Borsa di Francoforte, con i contraccolpi sulle altre europee.

Non ci avventuriamo in un discorso di alta finanza ed economia: ammettiamo la nostra scarsa “attitudine” e conoscenza della problematica: la nostra preparazione culturale e universitaria prettamente umanistica non i Volsburg.ce lo consente.ostruttore d

Gli acquisti di auto nuove risentono della voglia di vacanze degli italiani: ad agosto le prime iscrizioni di autovetture al Pubblico Registro Automobilistico sono sostanzialmente stabili, facendo segnare con 73.349 formalità un calo di appena lo 0,2% rispetto allo stesso mese del 2014.

da AUTOSPRINT n° 37/2015: traccia e guida: EVOLUZIONI DELLA SPECIE: PORSCHE 911 Carrera S: IL FUTURO E’ TURBO sulle nuove Porsche 911 Carrera S, presentata in una nuova veste, con una grossa novità sotto il cofano posteriore:sovralimentazione con turbo fin dal 2017 anche nelle corse in più una riduzione del 12% nei consumi . La Carrera S sale a 420 CV, regime massimo di rotazione 7500 giri. Retrotreno sterzante già impiegato su Turbo e GT 3. Cilindrata ridotta a 3.00 Capace di erogare 370 CV. Le nuove Porsche Carrera e Carrera S si possono ordinare anche in versione cabriolet: prezzi a partire da 100.362 Euro.

La pioggia è stata la protagonista del RACING WEEK AUTO, indetto da ACI Vallelunga.

Dopo una mattinata parzialmente soleggiata durante la quale si sono disputate le prime 6 gare, nel pomeriggio solo due le gare svolte, prima della sospensione per la pioggia con tante pozzanghere in pista, a metà programma.

Un rapido riepilogo delle gare svolte davanti ad un discreto pubblico in tribuna.
SEAT LEON CUP: due i vincitori del Turismo, Stefano Montalbano e Stefano Valli(BMW 3.2 zerocinque Motorsport primi a tavolino,dopo che la romana Valentina Albanese, prima al traguardo era retrocessa per una irregolarità verificata dai Commissari.

Il duo…primo. Consolida il primo posto nella classifica generale per la seconda divisione l’equipaggio formato dai giornalisti Giovanni Mancini /Elaborare) e Lorenzo Baroni (Messaggero) al volante della C3 MAX 1.6 si soro classificati al 5° posto dell’assoluta ma primi della seconda divisione.

Subito fuori al primo giro per tamponamento di Giancarlo Fisichella piota doc con l’Abarth 695 corsa da 220 CV.

Per la Porsche Carrera Cup ha vinto il17enne Mattia Drudi, il più giovane vincitore nella serie delle vetture tedesche. In Coppa Michelin affermazione a sorpresa di Niccolò Mercatali.
In ritardo la romana Carlotta Fedeli nella SEAT Ibiza Cup, mentre il 27enne romano Alex Frassineti, in coppia con Beretta si è imposto in GT3.

Da ricordare anche l’equipaggio della Scuderia Baldini (Ferrari 458 Italia) Casè- Gattuso: vinceva una gara ed era out nell’altra. Per la pioggia niente seconda gara per Fisichella;peccato, molti spettatori erano accorsi a Vallelunga per applaudire “Fisico”. Sarà per un’altra volta.

FR.COL.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Inizio alle 9,30 all’autodromo di Vallelunga, della prima di 8 gare del Racing Week end tricolore.

Campionato GT con il team Ferraris (BMW 320 M3) Endurance con il romano ,collaudatore Ferrari Giancarlo Fisichella al volante di un’Abarth 695 assetto corse da 200 CV; i SEAT Leon cup, con le pilotesse romane Valentina Albanese e Carlotta Fedele, leader del campionato; Porsche Carrera Cup, 30 vetture in pista da seguire il romano Angelo Proietti,gentlemen con la 933,rivale il concittadino Marco Cassarà del Centro Porsche Roma.

Gare visibili anche in Sky canale 136 e 137.

FR.COL.

“E’ una ragazza appassionata, avrà pure qualche possibilità ma la velocità auto in pista è proibita a chi non ha …..sostanza”, dice di Carlotta Fedeli,bella pilota romana 23enne ,Max, uno dei suoi tanti fans capitolini che l’hanno seguita domenica sul circuito siciliano di Pergusa dove ha conquistato due ottimi terzi posti nella Seat Ibiza Cup. In virtù dei quali ora è leader del campionato endurance monomarca, alla vigilia della prova in programma a settembre all’autodromo di Vallelunga.

“Ho intenzione di vincere davanti al pubblico di casa quel titolo che mi è sfuggito per poco nel 2014”, dice determinata con decisione questa pilota di carattere. Anche se i diretti rivali Gabriele Volpato,  Gabriele Torelli, Peter Wyhinny ,direttore generale SEAT Italia, e Roberto Ferri, non si faranno di certo da parte.

Un duello tra bravura, grinta e, con in più, da parte sua, la graziosa simpatia di Carlotta, forte in pista quasi come le giovani pilote Cerruti e la romana Valentina Albanese.

FR.COL. 

Auto motori e novità

Auto motori e novità

Panorama tecnico, foto varie delle tre o quattro novità temporali o…anticipate da…amici.

Clicca qui

Auto Sport

Auto Sport

Tutte le ultime novità in materia di auto sportive di molte competizioni ufficiali.

Clicca qui

Formula 1

Formula 1

Cronaca, commenti, articoli, foto di tutte le gare di Formula 1, seguite attraverso le TV dai nostri operatori "ad hoc".

Clicca qui

Rally

Rally

Resoconti flash dei rally nazionali e regionali, della domenica precedente, dai corrispondenti locali, volontari una "rete" che stiamo costituendo.

Clicca qui

Moto e novità

Moto e novità

Panorama tecnico, foto varie delle tre o quattro novità temporali o anticipate da amici.

Clicca qui

MotoGP

MotoGP

Certamente una delle principali e più conosciute e seguite, competentemente, amorevolmente, dal direttore F.Col., come ha fatto dai tempi di Mino Agostini,e degli altri big della mototemporada emiliano

Clicca qui

Moto campionati

Moto campionati

In questa rubrica prenderemo in considerazione il CIV, specialmente a Vallelunga, l’autodromo che ho seguito dal suo nascere.

Clicca qui

Mercato auto

Mercato auto

Rubrica dedicata al mercato dell'auto con notizie curiosità e articoli informativi.

Clicca qui

Moto turismo

Moto turismo

Un argomento che tratteremo volentieri, in quanto, già dagli anni settanta, ho organizzato per il Lambretta Club Italia, del quale sono stato Consigliere Nazionale

Clicca qui

Superbike

Superbike

Resoconti, classifiche, curiosità, pareri, campionato mondiale italiano della categoria, riservata dalla normativa, alle moto derivate di serie con cilindrate da 750 cc. a 1000 cc.

Clicca qui

Dicono di noi

Dicono di noi

I pareri, le dichiarazioni, i punti di vista di Giornalisti, Dirigenti ed Autorità Sportive, Personaggi, Lettori, che si riferiscano al nostro sito.

Clicca qui

Effemeridi

Effemeridi

Rubrica dedicata alle notizie, curiosità e caratteristiche da tutto il mondo. Un modo per rimanere aggiornati su quello che ci circonda.

Clicca qui

CONI

CONI

Comitato Olimpico Nazionale Italiano: l’organismo che raggruppa tutte le federazioni che sovraintendono a tutti gli sport.

Clicca qui

Auto storiche

Auto storiche

Panoramica storico tecnico di una categoria di auto e moto che hanno segnato negli anni la storia lo sviluppo ed il seguito di una sempre più vasta platea di utenti, appassionati Le gare classiche.

Clicca qui

Speciali F.C.

Speciali F.C.

Notizie, curiosità e speciali di Franco Colucci The Voice Eventi particolari che vogliamo raccontare in questa rubrica.

Clicca qui

SKY Sport

SKY Sport

Rapporti di collaborazione, stima. Lealtà professionale, sportivo motoristica con uno dei "big" mondiali della comunicazione.

Clicca qui

GASPORT

GASPORT

Collaborazione, stima, apprendimento ed altro dal principale e più "antico" quotidiano sportivo italiano "la rosea".

Clicca qui

Varie

Varie

Tutte le notizie che pensiamo possano interessare i lettori del nostro sito.

Clicca qui

UNA VITA PER LA MOTO - GRAZIE!

Notizie